Lump : il bassotto che conquistò il genio dell’arte

Fu amore a prima vista. Lump mostrò subito le sue caratteristiche tipiche della razza, prendendo possesso degli spazi della casa (e del divano) e marcando il territorio, facendo pipì su una statua di bronzo che ancora oggi domina il giardino della villa, l'“Homme au moton”.

Continua a leggere Lump : il bassotto che conquistò il genio dell’arte