Chi ha paura del cane nero?

“Chi ha paura del cane nero?” sembra una domanda rivolta ad un bambino. Invece la “sindrome del cane nero” è un fenomeno che colpisce soprattutto “i grandi”.

Ma che cos’è questa “sindrome del cane nero”?

E’ uno stereotipo che attribuirebbe un qualcosa di più feroce e pericoloso rispetto agli altri cani dal pelo chiaro. In realtà questa teoria non ha alcun fondamento, non esistono statistiche specifiche che lo dimostrino. Eppure i canili e le associazioni che si occupano di adozioni ne hanno a che fare ogni giorno, in Italia, come nel resto del mondo. Secondo gli esperti, si tratta di un fenomeno radicato nelle persone attraverso raffigurazioni in film, libri e racconti.

Qualunque ne sia la natura, la “sindrome del cane nero” ha suscitato grande interesse nel fotografo americano Fred Levy. Levy dopo aver parlato con persone che operano nel settore delle adozioni, decide di dar vita ad un progetto di sensibilizzazione sul tema.

qui oppure direttamente sul suo blog, qui. Il libro è disponibile nella libreria, qui.

“E tu, hai ancora paura del cane nero?”